La civiltà di un popolo si vede da come tratta i suoi animali. "Gandhi"
Misha.cc apre gratuitamente uno spazio web da gestire  autonomamente ad Associazioni, Canili, Volontari, ecc. Per informazioni CLICCA QUI

Descrizione

Scheda numero: 33122, 33124

Età:
nati fine marzo 2018

Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
11 giugno 2018.

Generalità:

Arlecchino, il maschietto, è bianco e tigrato nocciola. Pulcinella, la sorellina, è bianca con macchie nere. Sono praticamente identici alle sorelle Colombina e Brighella (vedi scheda)!

Vaccinati, saranno microchippati prima dell’adozione.

Provenienza:

recuperati a Seveso (MB) in Via Pace con le due sorelle.

Carattere:

dolcissimi, Arlecchino è il più timido, ma quasi subito si apre, mentre la sorellina è subito molto curiosa e socievole.

Adozione ideale:

in linea di massima, va bene per tutti, anche per famiglie con bambini e persone alla prima esperienza.

Sarebbe ottimo un affido insieme, perché sono veramente uniti, giocano sempre insieme.

Come sempre nel caso di gattini, li affidiamo a chi possa garantire un buon numero di ore in casa (a quest’età non si possono lasciare da soli per 8/10 ore al giorno) e naturalmente con persone con il tempo e la voglia di giocare tanto e di relazionarsi con loro.

Adottabili nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi alla responsabile del settore, presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.

In alternativa potete scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Contatto

gattile_enpa
monza
Email: adozioni.gatti@enpamonza.it
Arlecchino e PulcinellaArlecchino e PulcinellaArlecchino e Pulcinella

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

L'amore che ci ha dato nella sua vita merita molto di più di questo sito.
Vogliamo ricordarla cercando di aiutare quelli che si trovano tuttora abbandonati in un canile e non possono dare nè ricevere amore da nessuno.
Carmen
PayPal